Terapia Gioco Inclusione

Valutazione Neuropsicomotoria


La valutazione neuropsicomotoria può essere utile nei casi in cui si avverte la necessità di fare il bilancio delle competenze e delle abilità del bambino e tra queste e l’ambiente, per individuare punti di forza e fragilità, facilitazioni e ostacoli alla partecipazione del bambino alle attività della vita quotidiana, dal gioco all’interazione con gli altri, alla gestione delle autonomie a casa e a scuola. Può essere indicata dal clinico di riferimento all’interno di una presa in carico multidisciplinare; possono essere indicate anche valutazioni più specifiche su singole aree di sviluppo, anche attraverso la somministrazione di test specifici.

Sinteticamente la valutazione neuropsicomotoria è finalizzata a:

  • definire il profilo neuropsicomotorio del bambino
  • integrare la valutazione diagnostica e funzionale globale
  • progettare l'eventuale percorso terapeutico neuropsicomotorio

Le modalità di svolgimento della valutazione neuropsicomotoria si definiscono in base all'età

(placeholder)

CONTATTI

canali social

055 06 03 278

ORARI FRONT OFFICE

Lun 15-19

Mer 9-13

Ven 9-13

NPM Bambini in Movimento ETS

Via F. Gioli 5/11 Scandicci (FI) - 50018

0550603278 - info@bambiniinmovimento.it

P.Iva 06478840488     N° REA FI - 631911

Cap. Soc. € 1.000,00

NPM Bambini in Movimento ETS da oltre 10 anni al servizio di bambini, adolescenti e delle loro famiglie.

npmbim

NPM Bambini In Movimento

NPM Bambini in Movimento

Bambini in Movimento


del bambino, alle sue caratteristiche evolutive e alle indicazioni del clinico di riferimento.

Il nostro percorso di valutazione si struttura generalmente in un ciclo di 3 incontri in cui poter effettuare

  • l’osservazione dell comportamento spontaneo del bambino.

Ogni incontro si volge in un setting specifico, appositamente creato dal TNPEE nella definizione dell'ambiente e nella scelta degli oggetti introdotti, per poter osservare le potenzialità evolutive e le capacità adattive del bambino in riferimento alle principali aree di sviluppo (motoria, neuropsicologica, comunicativo-linguistica, emotivo-comportamentale, relazionale).

Al fine di approfondire la valutazione di specifiche funzioni, disponiamo di strumenti standardizzati che possono sostenere e integrare la nostra valutazione neuropsicomotoria:

  • Sensory Profile 2 (Batteria di questionari percaregiver e insegnanti per documentare i pattern di processazione sensoriale)
  • Movement ABC-2 (Batteria di prove e checklist osservativa per identificare e descrivere le difficoltà di movimento)
  • BHK (Scala sintetica per la valutazione della scrittura in età evolutiva)
  • TPV (Test di percezione visiva e integrazione visuo-motoria)
  • BIA (Batteria per la valutazione dei bambini con deficit di attenzione/iperattività)

Gli incontri di valutazione in una delle nostre sedi possono essere integrati con un incontro di osservazione del bambino in uno degli ambienti più significativi (come a casa, all'asilonido o a scuola).

Gli elementi emersi dalla valutazione vengono restituiti ai caregiver in un colloquio dedicato e documentati da una relazione, insieme all'eventuale proposta di un progetto terapeutico neuropsicomotorio, articolato inobiettivi, modalità e tempi specifici, condiviso con l’equipe multidisciplinare.